Sound Didattica
sound_didattica La nostra associazione collabora da molti anni con diverse scuole sparse su tutto il territorio fiorentino, dimostrando ormai da tempo di offrire un servizio efficace, professionale e di ottima qualità.

sound_didattica OPERATORI MUSICALI:
L'associazione è in grado di fornire operatori altamente qualificati per progetti educativi all'interno delle scuole dell'infanzia e primaria. I nostri operatori sono collaboratori dell'associazione Sound con esperienza nel settore educativo. Inoltre l'associazione, organizza annualmente numerosi corsi di aggiornamento per la didattica musicale tenuti da docenti esterni altamente qualificati, a cui ogni operatore è tenuto a partecipare, e ha istituito al suo interno un servizio di supervisione per il settore didattico. La figura del supervisore ha il compito di controllare attivamente il lavoro svolto dagli operatori all'interno delle scuole, mediante una serie di incontri obbligatori a cadenza bimestrale fornendo loro i mezzi più idonei per raggiungere un livello qualitativo comune ai servizi offerti dall'associazione. Il nostro progetto illustra, oltre ad un percorso di base, una serie di proposte alternative di percorsi didattici, ma è possibile formulare proposte specifiche per ogni esigenza. Sarà possibile scegliere la durata dell'intervento dei nostri operatori. Alle scuole primarie e dell'infanzia vengono offerti vari tipi di percorsi musicali.
Vi è un progetto didattico denominato "Percorso base" che permette un approccio globale a quell'insieme di pratiche umane che vanno sotto il nome di musica.
Vi sono inoltre dei corsi monografici orientati a realizzare con i bambini degli "eventi" musicali, quali "Musica in laboratorio", "Musica e teatro", "Coro di Voci Bianche", "Progetto Flauto Dolce", "Musica dal mondo", "Musica nella lingua straniera", "Musica e Parola", "S.o.s Musica". L'associazione propone inoltre incontri-concerto nelle scuole medie, corsi d'aggiornamento per insegnanti, animazione in scuole materne e centri estivi. Ultima, ma non meno importante, la Musicoterapia. Per maggiori informazioni sul progetto di educazione musicale contattare la responsabile del settore:
Segreteria Sound: comunicazioni@sound-musiche.it - 055 8331000 - 328 7816084
sound_didattica

1. Percorsi musicali nelle scuole primarie e dell'infanzia

2. Percorsi monografici3. La classe "musicoterapeuta"
Vuole fornire un approccio iniziale e globale a tanti aspetti di quell'insieme di pratiche umane noto col nome di musica. Durante gli incontri i bambini sono coinvolti in una serie ben calibrata di attività "introduttive" al mondo della musica. Si cercherà di porre le condizioni e fornire le opportunità affinché il bambino sia incoraggiato a costruirsi quello che e' il proprio rapporto con la musica. Questo avverrà in un clima dove la musica non è puro addestramento tecnico, ma piuttosto il pretesto per stimolare la fantasia e la creatività, Allieva Soundil contesto per esprimersi e favorire l'aggregazione. Un clima dove, applicando una visione pedagogica, la musica può diventare anche mezzo per un'educazione alla pace, alla gestione dei conflitti, alla tolleranza, alla valorizzazione del "diverso", al rispetto di altre culture e soprattutto alla capacità di "scegliere". Da tale prospettiva è possibile affrontare più serenamente il lavoro con portatori di handicap, spesso presenti nelle classi, considerandone le potenzialità anziché i deficit. Le aree di lavoro saranno: Musica e movimento: partendo da esercizi per la coscientizzazione dello spazio in cui ci muoviamo tramite il movimento con la musica per arrivare all'esecuzione di semplici coreografie, possono essere introdotti concetti come tempo e battuta che se vissuti corporalmente sono facilmente assimilabili. Musica e ascolto: dall'esame dell'aspetto sonoro dell'ambiente all'esplorazione di mondi musicali vicini e lontani. Musica e voce Musica e strumenti, suonare: osservazione di alcuni strumenti, manipolazione di quelli più semplici, composizione ed esecuzione.

sound_didattica

2. Percorsi monografici

1. Percorsi musicali nelle scuole primarie e dell'infanzia3. La classe "musicoterapeuta"
Vuole fornire un approccio iniziale e globale a tanti aspetti di quell'insieme di pratiche umane noto col nome di musica. 12 incontri dove i bambini sono coinvolti in una serie ben calibrata di attività "introduttive" al mondo della musica. Si cercherà di porre le condizioni e fornire le opportunità affinché il bambino sia incoraggiato a costruirsi quello che e' il proprio rapporto con la musica. Questo avverrà in un clima dove la musica non è puro addestramento tecnico, ma piuttosto il pretesto per stimolare la fantasia e la creatività, il contesto per esprimersi e favorire l'aggregazione. Un clima dove, applicando una visione pedagogica, la musica può diventare anche mezzo per un'educazione alla pace, alla gestione dei conflitti, alla tolleranza, alla valorizzazione del "diverso", al rispetto di altre culture e soprattutto alla capacità di "scegliere". Da tale prospettiva è possibile affrontare più serenamente il lavoro con portatori di handicap, spesso presenti nelle classi, considerandone le potenzialit à anziché i deficit. Le aree di lavoro saranno: Musica in laboratorio: Come riuscire a costruire semplici strumenti musicali funzionanti con materiale di scarto e come riuscire a costituire una piccola orchestra del riciclo. Musica e teatro: (scuola primaria e dell'infanzia) Invenzione di una storia, sua trasposizione in movimenti da realizzare in un teatrino di ombre con sonorizzazione composta dai bambini. Nei settori dell'educazione e dell'animazione musicale sono stati realizzati interventi che vanno dai primi rudimenti musicali presso le scuole dell' obbligo a concerti e spettacoli di ogni espressione musicale fino ad occuparsi anche di attivita' ricreativa presso centri di assistenza per anziani e portatori di handicap. Allo scopo i membri dell'associazione hanno elaborato programmi volti anche a quanto della musica puo' essere utilizzato ai fini terapeutici e riabilitativi. Coro di voci bianche: Il coro voci bianche generalmente rappresenta per i bambini una seria opportunità di crescita sia musicale, perché il giovane corista impara a leggere la musica e ad usare correttamente l'apparato fonatorio, che sociale, perché si impara a stare insieme agli altri cercando di ottenere il miglior risultato possibile in collaborazione con tutti i membri del gruppo. Progetto flauto dolce: Avvicinare i bambini al mondo della musica attraverso l'utilizzo del flauto dolce, oltre a creare un repertorio di brani di facile esecuzione da eseguire in gruppo. Musica dal mondo: L'obiettivo di questo percorso è quello di fornire una conoscenza sonora, visiva e storica degli strumenti e delle culture musicali dell'area extraeuropea. Musica nella lingua straniera: Creare un piccolo coro con repertorio in lingua straniera, dove verranno studiate semplici canzoni in lingua straniera e le stesse verranno riproposte con traduzione italiana. In questo modo il bambino riuscirà a fissare i vocaboli della lingua studiata oltre a migliorare la propria pronuncia e applicare svariati concetti musicali. Musica e parola: Musicare prosa e poesie studiate durante l'anno scolastico attraverso la composizione di ritmi e melodie da parte della classe. S.o.s Musica: Minipercorso di 6 incontri. L'educazione vocale è un compito molto delicato, oltre ad essere un percorso importante, occorre infatti proporre dei canti adatti all'estensione vocale dei bambini. Avere un appoggio strumentale è sicuramente un fattore fondamentale. Questo percorso vuole offrire agli insegnanti un supporto musicale professionale, operativo e di consulenza nella fase della festa finale, per dare modo ai bambini di cantare accompagnati da uno strumento musicale vero e proprio come la chitarra e/o il pianoforte.

sound_didattica

3. La classe "musicoterapeuta"

2. Percorsi monografici 1. Percorsi musicali nelle scuole primarie e dell'infanzia
Proposta educativo-riabilitativa per le classi con portatori di handicap. Si tratta di promuovere il potenziale terapeutico che ognuno possiede e in maniera particolarmente forte si sviluppa da un gruppo di bambini. Verrà creato un contesto musicale in cui il bambino handicappato possa esprimersi con le sue risorse e pari dignità degli altri. Le proposte del musicoterapeuta sono amplificate e rese più idonee dal gruppo che assume funzione di stimolo e di contenitore nel quale trovare rispecchiate le proprie tracce sonoro-musicali-espressive
  • Sound Didattica

  • Percorsi musicali

Foto

GRAZIE PER LA COLLABORAZIONE A radio mugello

Collaboratori

Docenti di Musica Classica
Docenti di Musica Moderna

Corsi 2017/2018

Caratteristiche
Attività didattica
Tariffe

Le Scuole Sound

Le Sedi

Comunicazione e Connessioni

News & Eventi
Video
Gallery
Link

Social Network

Youtube
FaceBook
Twitter

I nostri servizi

Tariffario
Contattaci

Informazioni

Regolamento Soci
Scegliere Sound

Home

Chi siamo
Scuole di Musica
Servizi

Collaboriamo

Sound Collabora
Collabora con Sound

Produzioni

Produzioni Sound
Soundrecords

©Associazione Sound 2017/2018 | Via Montanelli 35, Pontassieve 50065 | info@sound-musiche.it | tel. 055 8331000 | P.I. 04542870482 - Guarda la Privacy Policy
Nome
E-mail
Di cosa hai bisogno?